Richiesta parere su liquidazione onorari e spese

Leggi il regolamento

leggi il regolamento in versione .pdf


La seguente procedura on line consente di compilare la domanda per richiedere alla Commissione Parcelle OAT un parere sull'onorario del professionista.

Si ricorda che il diritto per il rilascio del parere è pari all'1% dell'onorario liquidato, con il pagamento di un acconto di 26,00 euro da versare all'atto della presentazione della domanda (contanti, bancomat e/o assegno bancario).

Al termine della compilazione dei campi sarà necessario concordare un appuntamento con il Responsabile Unico del Procedimento al fine di consegnare i documenti necessari all'espletamento della pratica e per firmare la domanda in originale (ed eventualmente il modello di autocertificazione).

Per fissare un appuntamento potete contattare il numero 011/546975 dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 ed anche dal lunedì al giovedì dalle 14.00 alle 17.00.

Nominativo del referente: dott. Fabio Giulivi, email: parcelle@oato.it, PEC: parcelle@architettitorinopec.it

Dati del richiedente

Specificare chi è ad effettuare la richiesta di vidimazione



Dati del Progettista

In relazione a quanto prescritto all'art. 9 comma 3 del D.L. 24 gennaio 2012 n° 1 come modificato all'art.9 comma 4 della L. 24 marzo 2012 n° 27, al momento del conferimento dell'incarico, il Professionista ha reso noto al Committente il grado di complessità dell'incarico, indicato i dati della polizza assicurativa per i danni provocati nell'esercizio dell'attività professionale e reso noto al cliente la misura del compenso dell'attività professionale?

Dati del Committente


Dati dell'Incarico

Tipologia


Contratto

Indicare le caratteristiche del contratto se esistente


Caratteristiche

Data corrispondente a quella della sottoscrizione del contratto - art.21.2.1 del Regolamento. In assenza di contratto, data corrispondente a quella della esecuzione della prima azione professionale finalizzata al raggiungimento dell'obiettivo oggetto dell'incarico (caratterizzata da una data certa) - art.21.2.1 del Regolamento.
a_ quando si è esaurita, con termine certo, l'ultima azione professionale prevista in contratto o, comunque necessaria per la realizzazione dell'obiettivo oggetto dell'incarico espresso dalla committenza al momento del suo conferimento - art.21.2.2 del Regolamento
b_ Alla data del ricevimento della comunicazione della rinuncia/revoca dell'incarico professionale - art.21.2.2 del Regolamento.
indicare l'importo globale del corrispettivo senza detrazione degli eventuali acconti ricevuti (IVA, Inarcassa, ed eventuale rivalsa INPS, esclusi)

indicare la località oggetto della progettazione (regione, comune, via, n° civico, cap). Nel caso in cui ci siano più incarichi identificare l'incarico in modo univoco. Es. '001'

La procedura on line è terminata

Stampa la DOMANDA DI RILASCIO DEL PARERE (scarica qui), controlla che i dati riportati siano corretti e consegnala  presso l'Ufficio Parcelle OAT (Via Giolitti, 1 Torino) unitamente ai documenti indicati al fondo della stessa. 

N.B.: Il CD dovrà contenere tutta la documentazione necessaria per il rilascio del parere di congruità (modello M1, eventuale modello M2 per le pratiche senza contratto, la relazione cronologica, l'elenco dei documenti e degli eleborati, l'elenco delle prestazioni preventivate/aggiuntive/realizzate, i documenti e le tavole relative alla prestazione etc.) esclusivamente in formato PDF. Si richiede di non firmare digitalmente tali file PDF per facilitarne l'apertura all'istruttore della pratica).
Il modello M2 in formato .DOC va compilato in ogni sua parte, scegliendo tra le varie opzioni quando richiesto (ad esempio al punto 1 va indicata la scelta A oppure B)

Si prega di concordare un appuntamento  con il dott. Fabio Giulivi telefonando al numero 011/546975 (dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 ed anche dal lunedì al giovedì dalle 14.00 alle 17.00) oppure via email all'indirizzo parcelle@oato.it.